1° Campagna di Mordheim: 2° Turno

cropped-10001635_10203502870236263_1464259498_o.jpg

1° Campagna di Mordheim:

2° Turno – Stagione di Sole Fermo (Estate) – Santodì 33 :

1 – Scontro in strada Vitelli (Elfi Oscuri) Palmieri (Bretoni):

Con i cuori infiammati dalla recente sconfitta i Bretoni si aggirano per St. Micheal Street pronti a sfogarsi sul primo che capita a tiro o meglio, a portata di carica, ma la Dama non sembra esser presenti nella Città Dannata – o forse è perchè la strada è intitolata ad un santo Imperiale – fatto sta che il generale Bretone e la sua squadriglia, voltando una strada ad angolo si imbattono negli Elfi Oscuri che, ancor più altezzosi dei cavalieri, rifiutano di cedere il passo: è guerra.
Cogliendo l’opportunità di mostrare il proprio onore, il Cavaliere della Cerca carica nel secondo turno la squadra di elfi, da solo, lasciando i suoi compari alle spalle. L’onore vien premiato, e lui lo sa bene ma la Strada di Mordheim non è la Giostra Bretone, non vi sono regole e di fatti si dimostra capace di evitare i colpi delle armi tradizionali.
Ma, COMPLICE l’armatura benedetta di origine tileana, un falso, un “pezzotto” fatto con acciaio del Impero Ming (cina) che, il Generale non dimostra altrettanta bravura nei confronti di un arma “sporca” e da vili come il pugnale del corsaro che che gli si pianta nel collo, mettendolo fuori combattimento.
Nel combattimento che segue si distingue la strega elfica che, armata a mò di macellaio (ascia e spada) sfoga l’umiliazione subita dall’esser stata ferita di recente da un plebeo tileano compiendo un massacro e mettendo fuori gioco ben 2 avversari.
Con il generale fuori combattimento e 2 soldati fuori gioco, i Bretoni battono ancora una volta in ritirata.
A volte cedere il passo conviene, si potrebbe pensare. La realtà è che non serve, contano solo i fatti. E le lame.

Annunci

Pubblicato il 23 marzo 2014 su Campagna. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: